ALESSANDRI25 RACCONTA

Rubrica a cura di Stefano Sorrentino

Una salsa di 150 anni fa

Nel lato paterno, napoletano, della mia famiglia si tramanda da generazioni una ricetta di una salsa di pomodoro tanto semplice quanto gustosa e che in famiglia ha preso il nome di di «maccaronara». Mia nonna raccontava di averla appresa da sua madre che a sua volta...

leggi tutto

Scapèce, chi era costui?

È risaputo che lo «scapèce» è un modo di conservazione, e quindi indirettamente un condimento, a base di aceto nel quale vengono immerse le pietanze, soprattutto piccoli pesci o verdure come le zucchine o le melanzane, successivamente alla frittura. Secondo il...

leggi tutto

Il Kebab

Giudicare il Kebab sulla base del Döner Kebab della prima «kebabberia» che capita è un po' come giudicare la pizza napoletana, nelle sue diverse varianti, in base a quella surgelata o l'hamburger in base all'esperienza fatta in un fast food. Il Kebab come lo...

leggi tutto

Comme amaro stu’ pane

C'è una cucina che probabilmente è la più difficile da inquadrare, sia dal punto di vista storico che gastronomico, eppure è ricca di suggestioni e racconta, forse più di tante analisi sociologiche, il variegato percorso dei popoli nel Mondo per assicurare la propria...

leggi tutto

Fiori eduli

«La donzelletta vien dalla campagna, in sul calar del sole, col suo fascio dell’erba; e reca in mano un mazzolin di rose e di viole, onde, siccome suole, ornare ella si appresta dimani, al dí di festa, il petto e il crine.». (Giacomo Leopardi, Il Sabato del...

leggi tutto

Le fettuccine del Cardinale

Di Eugenio Maria Giuseppe Giovanni Pacelli dei Principi di Acquapendente, che salirà al soglio pontificio il 2 marzo del 1939 assumendo il nome di Pio XII, sono note e discusse le posizioni politiche, sia da Segretario di Stato vaticano sia da Pontefice, che tante...

leggi tutto

Il dono di Atena

L'olivo nella mitologia greca e nella Bibbia «Cecrope, che aveva un corpo dalla doppia natura di uomo e serpente, fu il primo re dell’Attica: quella terra, che prima si chiamava Acte, prese da lui il nome di Cecropia. Fu allora, dicono, che gli dei decisero di...

leggi tutto